L’Estate sta finendo

Diciamoci la verità, tranne che per singoli casi sporadici, l’estate ormai è a fine, se non è proprio già finita.

In questi giorni, ancora d’agosto, i pensieri corrono agli impegni fissati e a quelli che andranno ad occupare gli spazi vuoti dell’agenda.

E chi non ha già fatto le valige, soffre il karma degli altri che si stanno già rimettendo in moto per i nuovi inizi, per ricominciare ancora tutto da capo o per smettere di fare quel che hanno fatto finora.

Questo periodo, nei miei ultimi 40 anni, è sempre stato dedicato ai preparativi.

Preparato al rientro, preparato alla scuola, agli esami, ai passaggi della vita.

Una volta mi sono occupato perfino di sposarmi!

Preparato all’inverno, cercando di aggrapparmi ai bei ricordi di una splendida estate che non volevo si spegnessero e che comunque si sono consumati e poi portati via come foglie d’autunno.

Per anni mi sono perfino preparato all’asta del fantacalcio!

Quello che proprio non riesco a capire è, come mai, dopo tutta questa preparazione, ancora non mi sento pronto?

Share
This entry was posted in Ciccio su Nonna Papera: io, personalmente ..., Senza categoria and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Login with Facebook: